Forse non tutti sanno che pavimenti diversi richiedono attenzioni e metodi di pulizia diversi. Non si ottengono buoni risultati lavando indistintamente pavimentazioni diverse nella stessa maniera. La differenza di materiale determina il metodo di pulizia da scegliere, infatti.

Per capire come pulire meglio le diverse pavimentazioni casa, ecco pronta una breve guida pratica.

Il delicato pavimento in legno

Uno dei pavimenti più delicati che richiede parecchia attenzione durante le fasi di pulizia è sicuramente il parquet in legno. Essendo questo materiale pregiato, occorre evitare di passare l’aspirapolvere perché le sue ruote e spazzole potrebbero graffiare la superficie irrimediabilmente.

I pavimenti in legno ma solo sforzato e poi lavato con pochissima acqua perché l’eccesso potrebbe penetrare nelle droghe e rovinarle. Periodicamente, occorre lucidare il parquet in legno per nutrire il prodotto e aumentarne la brillantezza.

Le pavimentazioni in piastrelle

Uno dei pavimenti più diffusi assoluti è sicuramente quello in piastrelle. Nella sua pulizia si può benissimo utilizzare l’aspirapolvere che aiuta a velocizzare le operazioni. Nel momento in cui si deve lavare il pavimento, si può benissimo utilizzare acqua e detersivo per pavimenti facendo attenzione a non scegliere una miscela troppo oleosa altrimenti non aderisce bene alla superficie.

L’unico problema di questi pavimenti sono gli spazietti tra una piastrella e l’altra dove lo sporco si deposita. Queste cosiddette fughe vanno pulite periodicamente per eliminare lo sporco depositato e farle tornare al loro colore originale.

 Un’ultima raccomandazione

In ogni caso, è fondamentale ricordare di non usare candeggina e prodotti a base di candeggina che sono troppo aggressivi sui pavimenti. Inoltre, la candeggina con l’acqua calda sprigiona dei fumi dannosi. L’efficacia della candeggina viene meno a contatto con l’acqua calda e inoltre questo prodotto lascia dei fastidiosi aloni sui pavimenti.

Ci sono altri prodotti antibatterici presenti in commercio che vanno bene per le superfici come i pavimenti per evitare l’uso della candeggina che va bene solo per il bucato bianco.

Per avere subito ulteriori dettagli, fai click su www.impresadipuliziecomo.it