Per una famiglia che possiede un giardino, diventa indispensabile attrezzare un’area del proprio spazio esterno con qualche gioco per i bimbi, divertente, bello da vedere e soprattutto sicuro.

Tra i giochi da giardino più popolari e graditi ai piccoli, lo scivolo rappresenta senza dubbio un elemento fondamentale: piace ai bambini di ogni età, è divertente, si può collocare anche in uno spazio di piccole dimensioni, come un prato dalla superficie contenuta o un terrazzo e, se scelto con cura, è un gioco sicuro.

Lo scivolo ideale è resistente all’uso e agli eventi esterni, estremamente stabile e realizzato con materiali e colori che, oltre a non perdere di qualità nel corso del tempo, non contengono alcuna sostanza potenzialmente tossica per i bambini che ne fanno uso.

Dotare il proprio giardino o il terrazzo di uno scivolo di ottima qualità significa assicurare il divertimento ai bambini per tutta l’estate, inoltre molti modelli sono ideali da sistemare anche in interno, permettendo di attrezzare per il gioco anche la cameretta di un bimbo.

Colore, sicurezza ed elevata resistenza agli eventi esterni

Le caratteristiche di uno scivolo per bambini di ottima qualità sono la resistenza, sia all’uso intensivo da parte di uno o più bimbi che ai raggi del sole e agli eventi atmosferici in genere, l’estetica piacevole, colorata ed elegante, considerando che lo scivolo viene collocato in maniera tale da rimanere sempre in vista, e la sicurezza, indispensabile per garantire ai bimbi e ai genitori la massima tranquillità.

Uno scivolo di ottima qualità deve essere progettato e realizzato in base a precisi standard produttivi che ne assicurino la totale assenza di pericoli, deve rimanere stabile su qualsiasi superficie, dall’erba al pavimento di una veranda, di un terrazzo o di un cortile, e deve offrire un eccellente effetto estetico, grazie a colori vivaci e brillanti e ad un design moderno e raffinato.

Il modello ideale è costituito da una struttura tubolare in acciaio verniciato, che va a formare la base e la scaletta, e da un elemento a scivolo in materiale sintetico resistente e leggero. È facile da montare, mantiene una perfetta stabilità anche senza ancorarlo al terreno ed è molto facile da spostare.

Spesso questo tipo di gioco da giardino permette inoltre di collegare il tubo di irrigazione, per ottenere una sorta di “scivolo acquatico” che piace molto ai più piccoli.

Dove installare lo scivolo per bambini

Come abbiamo detto, la presenza di uno scivolo non è riservata esclusivamente al giardino. Si tratta di un gioco molto versatile, adatto da collocare anche sul terrazzo, sulla veranda coperta, sotto un porticato, in un box di sufficiente grandezza o anche in casa, nella cameretta dei bimbi.

Per chi ha a disposizione un’area esterna sufficientemente ampia, lo scivolo può essere affiancato ad esempio ad un’altalena e a una casetta per bambini, così da realizzare un’area giochi divertente e accogliente. Naturalmente, si raccomanda sempre di non lasciare mai i bimbi da soli, ma di tenerli sempre sotto controllo mentre giocano.