5 cose che non devono mai mancare nel curriculum

Per rispondere alle offerte di lavoro su ilnavigatorecurioso.it ecco quali informazioni deve sempre contenere un cv.

Informazioni anagrafiche

La prima parte di un curriculum deve sempre avere le informazioni generali e angariche di chi risponde all’annuncio di lavoro. Oltre a nome, cognome, residenza etc. devono sempre esserci i recapiti telefoni cela e –mail per poter esser ricontattati. Anche se non è specificatamente richiesto, oggi si inserisce anche una fotografia che deve esser stile fototessera.

Esperienze formative

Le esperienze formative devono esser elencate dalla più recente andando a ritroso con tutte le date. No serve inserire la scuola media ed elementare per chi ha avuto una lunga carriera scolastica ed universitaria. Chi ha fatto il master inserirà le esperienze formative dalla suola supereroe in poi, infatti. L’ordine corretto è: corsi post-laurea, laurea, diploma superiore.

Esperienze professionali

Anche in questa sezione del cv l’ordine deve essere era a ritroso, cioè dal lavoro più recente in poi. Chi ha molte esperienze lavorative, spesso teine fuori quelle meno coerenti con il lavoro per cui si fa domanda. Spesso, infatti, inserire una serie di esperienze lavorative che poco c’entra con il titolo di studi e il lavoro per cui si fa richiesta può esser fuorviante: meglio tenere solo le esperienze più significative e in linea con l’annuncio. Se non ci sono esperienze lavorative, allora non si inserisce nulla.

Lingue straniere

Un’altra sezione importante del cv è la conoscenza delle lingue straniere. Per ogni lingue conosciuta si deve indicare il livello di conoscenza nello scritto e nell’orale. Se si sono ottenute delle certificazioni in merito alla conoscenza delle lingua, vanno assolutamente inserite. Se le certificazioni sono molto vecchie, magari ottenute in età scolare, possono esser inserite se il livello di conoscenza è rimasto lo stesso. Spesso però le conoscenze linguistiche, se non perpetrate nel tempo, si perdono e allora non vale la pena inserire la certificazione ottenuta 15 anni fa.

Conoscenze informatiche

Tutte le conoscenze informatiche vanno inserite nel cv. Chi ha delle certificazioni informatiche, le inserisca in questa sezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *