Avere una caldaia in casa significa soddisfare le esigenze di un impianto di riscaldamento domestico. Saper gestire una caldaia non è facile in termini di funzionamento, manutenzione e guasti. Chi vive nella Capitale può ricevere assistenza caldaie Roma grazie al link dedicato.

 

Quando si pensa a una caldaia il nostro pensiero corre in automatico a un’immagine conosciuta, quella di una grossa cabina di metallo che può essere installata in casa nostra o all’esterno. Certo a volte le caldaie presentano problemi di spazio per chi in casa non ne ha di adeguato.

 

Una soluzione in questo caso sono le caldaie a incasso. Ma che cosa sono questi strumenti esattamente? Lo scopriamo subito in questo articolo.

 

 

Le caldaie a incasso

 

Le caldaie a incasso sono la soluzione ideale per chi ha problemi di spazio che non permettono l’installazione della caldaia in casa.  Le caldaie a incasso risolvono il problema anche a chi non gradisce la presenza dell’oggetto per motivi di estetica, che rendono problematica l’installazione della caldaia a vista sul terrazzo o sul balcone.

 

Le caldaie ad incasso sono apparecchi a scomparsa. Vengono quindi chiuse dentro un apposito armadio di protezione a muro. Questo solitamente è ricavato nell’edificio in fase di costruzione. La caldaia quindi viene montata in un secondo momento con un collegamento alle tubazioni degli impianti di gas, acqua e riscaldamento.

 

L’anta di chiusura dell’armadio adibito al contenimento della caldaia, non sporge dalla parete e può anche essere verniciata o tinteggiata con lo stesso tono del muro. Le caldaie a incasso vengono dunque installate fuori dalla casa senza occupare spazio su terrazzi o balconi. L’estetica dell’edificio non viene inoltre minimamente compromessa.

 

L’armadio di protezione

 

L’armadio di protezione viene adibito per l’alloggio delle tubazioni degli impianti per così rendere semplice il montaggio successivo della caldaia.

 

Lo scarico dei fumi può fuoriuscire dall’armadio di protezione in maniera laterale, superiore o in alto. Alcune installazioni permettono, tramite un apposito comando a distanza, di gestire la caldaia a incasso da dentro casa con grande comodità.