Meglio comprare, prendere in leasing o noleggiare un furgone? 3 differenti modalità a confronto

Chi per lavoro ha necessità di un furgone, ha divere possibilità tra cui scegliere: comprarlo, prenderlo in leasing oppure noleggiarlo. Vediamo le 3 differenti modalità a confronto per capire quando è meglio l’una oppure l’altra.

Acquistare un furgone

Una soluzione per chi ha necessità di avere un furgone per il proprio lavoro è quello di comprarlo va detto che può comprare un furgone p molto dispendioso e può voler dire richiedere anche un finanziamento in banca, bloccando la linea di credito per altre spese. Una volta che si ha finito di pagare il furgone, si ha un mezzo vecchio e di pochissimo valore. È impossibile recuperare il valore, insomma.

Prendere in leasing

Si è sentito parlare moltissimo di leasing dei furgoni e anche di altri veicoli aziendale. In pratica, consiste nel prendere un mezzo e pagare una rata. Alla fine del periodo è possibile decidere se restituito oppure pagare una maxi rata finale e farlo diventare di proprietà. Può essere un buon sistema ma le rate non includono nulla, nemmeno l’assicurazione che va pagata da chi lo usa.

Noleggiare un furgone

Quando si tratta di prendere a noleggio furgoni Roma ci sono dei vantaggi innegabili. Il noleggio è una modalità davvero ottima anche per chi usa il furgone per lavoro. Si ha una rata onnicomprensiva che include l’immatricolazione, il bollo e anche l’assicurazione. In tale maniera, l’unica spesa che si ha con un furgone a noleggio è la benzina. Va però detto che il noleggio può esser valido anche per chi usa il furgone tutti i giorni. Infatti, pochi sono a conoscenza del fatto che il noleggio furgoni Roma può esser ance di lungo periodo. Questo vuol dire che il furgone non viene noleggiato solo un paio di gironi ma anche per mesi interni, evitando di doverlo comprare o prendere in leasing. Alla fine del periodo, si riconsegna il furgone e quando serve se ne noleggia un altro, nuovo e perfetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *